Home

  Tuesday 26 May 2020
La prima App sulla mobilità sostenibile nata dalla sinergia tra scuola e impresa

C.S. n. 25

Comunicato stampa, Cuneo, 05/05/2014

con preghiera di cortese pubblicazione e/o diffusione


La prima App sulla mobilità sostenibile nata dalla sinergia tra scuola e impresa

Giovedì 8 maggio alle ore 17, all’interno del Salone del Libro di Torino, Confindustria Cuneo, consorzio Granda Bus e IIS Vallauri presenteranno il progetto “Granda Transit”


Giovedì 8 maggio alle ore 17, presso la sala conferenze dello stand istituzionale della Regione all’interno nel Salone del Libro di Torino, si svolgerà l’evento “Open Data: dalla scuola una App per la mobilità sostenibile”. Il meeting sarà l’occasione per presentare “Granda Transit”, il progetto nato dalla collaborazione tra IIS Vallauri di Fossano, Confindustria Cuneo e consorzio trasporti Granda Bus nel contesto di un protocollo d’intesa che consente alla scuola e all’associazione degli industriali di operare in sinergia su tematiche di reciproco vantaggio. L’iniziativa è promossa dal Miur e dall’Usr Piemonte, insieme a IIS Vallauri e Confindustria Cuneo. All’incontro interverranno Antonio Catania (vice direttore generale Usr Piemonte), Stefano Suraniti (dirigente Usr Piemonte), Anna Alessandra Massa (Usr Piemonte), Oscar Cambieri (IIS Vallauri) e Clemente Galleano (presidente consorzio Granda Bus). L’ingresso all’evento è libero.
“Granda Transit” è nato con l’obiettivo di integrare l’informazione del servizio di trasporto pubblico, trasferendo sulla piattaforma di Google Maps i dati relativi agli orari e ai percorsi delle linee gestite dal consorzio Granda Bus e sviluppando un’App che costituisca la “vetrina” del progetto, mettendo in evidenza le molteplici finalità del lavoro svolto, da semplice strumento di supporto nella pianificazione degli spostamenti a strumento di sviluppo turistico del territorio. Infatti, sono state create classificazioni di punti di interesse che spaziano dagli indirizzi delle scuole alle sedi dei Comuni, dagli enti del turismo ai beni culturali di maggior pregio del territorio provinciale.
Durate un tirocinio organizzato dall’IIS Vallauri nell’estate 2013, quattro studenti della classe di Informatica, aiutati dal professor Oscar Cambieri, hanno sviluppato la parte di traduzione automatica dei dati di trasporto forniti dal consorzio Granda Bus nel formato “Open Data”, richiesto ed utilizzato da Google per il servizio online “Maps”. In seguito, durante l’anno scolastico 2013/14, hanno sviluppato una App compatibile con dispositivi Android e iOS che permette una comoda e rapida consultazione dei dati.
Il lavoro, svolto da un team misto composto da docenti, studenti e personale del consorzio, ha consentito di affrontare congiuntamente alcune problematiche tecniche e funzionali relative al trasporto pubblico, permettendo a giovani studenti di cimentarsi su tematiche reali molto vicine al loro mondo e di approfondire aspetti su strumenti che vengono utilizzati quotidianamente. Gli studenti si sono trovati nello stesso tempo ad essere gestori e fruitori del proprio lavoro.
Grazie a questo progetto da alcuni mesi sono presenti sulla piattaforma “Google Transit” i dati relativi ai servizi di trasporto pubblico locale gestiti nell’area omogenea della provincia di Cuneo, che comprendono le autolinee extraurbane, la funicolare di Mondovì (e i servizi urbani delle città di Bra, Alba, Saluzzo, Savigliano, Fossano e Mondovì) e i collegamenti con le provincie di Torino e di Asti.

CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 - Cuneo - Tel. 0171 455.455 - Fax. 0171 697.544 - E-mail: uic@uicuneo.it- PEC: uicuneo@pecstudio.it|   Disclaimer   |   Privacy   |   ©2008