Home

  Tuesday 02 June 2020
Il saluzzese Enrico Galleano è il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori

C.S. n. 33

Comunicato stampa, Cuneo, 13/06/2014

con preghiera di cortese pubblicazione e/o diffusione


Il saluzzese Enrico Galleano è il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori

L’amministratore dell’Ati succede al monregalese Simone Ghiazza, non più rieleggibile


Enrico Galleano, 36 anni, amministratore delegato dell’Ati Trasporti Interurbani Spa di Saluzzo, è il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Cuneo. L’elezione è avvenuta ieri pomeriggio nel corso dell’assemblea privata svoltasi presso l’agriturismo “La Gallina Bianca” di Saluzzo, prima del convegno annuale “Europe for dummies. Perché abbiamo bisogno di più Europa”. Enrico Galleano prende il testimone dal monregalese Simone Ghiazza, non più rieleggibile, che ha guidato i giovani industriali della provincia nell’ultimo triennio. Secondo lo statuto, il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori entra di diritto nel Consiglio direttivo di Confindustria Cuneo e assume la carica di vice presidente. Presente al passaggio di consegne anche il presidente nazionale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, il torinese Marco Gay.
Dopo l’elezione il nuovo presidente ha presentato la sua squadra, il nuovo Consiglio direttivo del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Cuneo, che è composto da: Nicoletta Trucco (Torrefazione Caffè Excelsior Srl, Busca), Silvia Sacchetto (Sacchetto Spa, Lagnasco), Alessandro Raina (Raicar Service Srl, Santa Vittoria d’Alba), Matteo Rossi Sebaste (Golosità dal 1885 Spa, Grinzane Cavour), Nicholas L’Abbate (Nord Salse Srl, Piasco), Alberto Ferrero (Ab Servizi Spa, Alba), Alberto Ribezzo (La Monfortina Srl, Monforte d’Alba) e Gioele Lorenzin (Nuova Simplast Srl, Montà d’Alba).
“Porterò avanti l’ottimo lavoro fatto dal mio predecessore – ha detto il neo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Cuneo, Enrico Galleano -. Tra gli obiettivi quello di aumentare la nostra presenza sia a livello regionale che nazionale, anche grazie alla vicinanza geografica del nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, che potrà amplificare le nostre idee e portarle fino a Roma. Inoltre, vorrei incrementare i progetti che legano la scuola e il lavoro e la formazione rivolta ai giovani imprenditori, con moduli che spaziano dall’internazionalizzazione allo sviluppo economico”.
“Sono stati tre anni entusiasmanti ma profondamente segnati dalla crisi – ha spiegato il presidente uscente Simone Ghiazza tracciando un bilancio del mandato appena concluso -, nel corso del quale molti giovani imprenditori hanno dovuto rinunciare ad appuntamenti associativi per concentrarsi, com'è giusto che sia, sulle loro aziende. Al nuovo presidente e alla sua nuova squadra faccio un grande ‘in bocca al lupo’, perché l'entusiasmo che trasmettono i colleghi giovani è impagabile. ‘Avanti tutta’, quindi, con la sfrontatezza che da sempre contraddistingue i giovani industriali”.
All’assemblea hanno partecipato anche il presidente ed il vice presidente di Confindustria Cuneo, Franco Biraghi e  Domenico Annibale. Biraghi, in particolare, è intervenuto in apertura per ringraziare Ghiazza del lavoro svolto e del supporto ricevuto e per augurare buon lavoro al nuovo presidente.
 

 

CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 - Cuneo - Tel. 0171 455.455 - Fax. 0171 697.544 - E-mail: uic@uicuneo.it- PEC: uicuneo@pecstudio.it|   Disclaimer   |   Privacy   |   ©2008