Home

  Friday 25 September 2020
Mauro Gola confermato presidente del Comitato Provinciale Piccola Industria

C.S. n. 36

Comunicato stampa, Cuneo, 24/06/2014

con preghiera di cortese pubblicazione e/o diffusione


Mauro Gola confermato presidente del Comitato Provinciale Piccola Industria

Eletti vice presidenti Alberto Biraghi (Valgrana) e Cristina Trucco (Laboratorio Pasteur)


Mauro Gola è stato riconfermato per acclamazione presidente del Comitato Provinciale Piccola Industria di Confindustria Cuneo per il triennio 2014/2017. L’elezione è avvenuta presso la sede dell’associazione degli industriali cuneesi nel corso della prima riunione di insediamento del neo costituito Comitato Provinciale, che ha così rinnovato tutti gli organi rappresentativi della Piccola Industria, che conta oltre 1.000 aziende e rappresenta quasi il 90% delle imprese associate a Confindustria Cuneo. Secondo lo statuto, il presidente del Comitato Provinciale Piccola Industria entra di diritto nel Consiglio direttivo di Confindustria Cuneo e assume la carica di vice presidente.
Il nuovo Consiglio direttivo, pertanto, resta così composto: Mauro Gola (Kelyan srl, Cuneo), presidente; Alberto Biraghi (Valgrana spa, Scarnafigi), vice presidente; Cristina Trucco (Laboratorio Pasteur sas, Cuneo), vice presidente; Pietro Baudo (Centrometal srl, Marene); Massimiliano Lorenzin (Magiplast snc, Montà); Riccardo Preve (Preve Costruzioni spa, Roccavione); Erica Azzoaglio (Banco Azzoaglio spa, Ceva); Giovanni Viglietta (Viglietta Matteo spa, Fossano); Giorgio Proglio (Zeta Bi srl, Alba); Loris Peracchia (Tonoli Spedizioni srl, Verzuolo); Luigi Bianchessi (Fa.Ma.Ar.CO. spa, Bene Vagienna); Sergio Blengini (Informatica System srl, Vicoforte) e Maurizio Maccagno (G.S.E. Graniti Sant’Elena srl, Bagnolo Piemonte).
“Oggi la Piccola Industria è ancora più consapevole del ruolo che ha sia in ambito associativo sia nel contesto economico e sociale del Paese – ha detto il presidente del Comitato Provinciale Piccola Industria di Confindustria Cuneo, Mauro Gola, subito dopo l’elezione -. La piccola impresa ha salde radici nelle tradizioni, un carattere distintivo che deve però diventare la base per sperimentare e raggiungere obiettivi al passo con i tempi: la nostra struttura produttiva è per la gran parte fatta di piccole e medie realtà che, crescendo, sapranno dare nuovo e forte impulso allo sviluppo del Paese. Internazionalizzazione e innovazione devono essere le parole d’ordine: nella gestione aziendale, nella cultura manageriale e d’impresa, nell’approccio ai mercati”.

 

 

CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 - Cuneo - Tel. 0171 455.455 - Fax. 0171 697.544 - E-mail: uic@uicuneo.it- PEC: uicuneo@pecstudio.it|   Disclaimer   |   Privacy   |   ©2008