Home

  Tuesday 02 June 2020
Confronto sull’agroalimentare tra Mipaaf, categorie e aziende piemontesi

C.S. n. 49

Comunicato stampa, Cuneo, 23/10/2014

con preghiera di cortese pubblicazione e/o diffusione


Confronto sull’agroalimentare tra Mipaaf, categorie e aziende piemontesi

Venerdì 31 ottobre alle ore 10 ad Alba, con il vice ministro del Mipaaf, Andrea Olivero


Venerdì 31 ottobre dalle ore 10 alle 12,30, presso la Filanda Ferrero ad Alba (via Pietro Ferrero, 19), Confindustria Cuneo organizza un importante convegno di interesse regionale dal titolo “I frutti del territorio. Soluzioni per lo sviluppo e la sicurezza dell’agroalimentare piemontese”. L’evento, organizzato in collaborazione con Confindustria Piemonte, vede il vice ministro alle Politiche agricole, alimentari e forestali, il cuneese Andrea Olivero, discutere di soluzioni per lo sviluppo e la sicurezza dell’agroalimentare piemontese. La partecipazione è libera e gratuita, previa prenotazione alla segreteria organizzativa (0171/455503 o comunicazione-immagine@uicuneo.it).
L’incontro si propone di affrontare un tema di forte attualità per l’industria agroalimentare cuneese, piemontese e italiana.
Il convegno si propone di aprire un dialogo ed un confronto costruttivo, per stabilire insieme alcune linee guida nella fase di attuazione delle normative, tra il Mipaaf, le associazioni di categoria e alcuni imprenditori in rappresentanza dei settori merceologici più interessati dell’intero comparto agricolo, anche considerato il peso specifico dell’agroindustria nel tessuto economico della provincia di Cuneo e del basso Piemonte.
Coordinati dal noto agronomo e docente alla scuola superiore di specializzazione in tecnologia lattiero casearia di Lodi, Ottavio Salvadori Del Prato, dopo l’introduzione di Franco Biraghi (presidente Confindustria Cuneo) e di Francesco Paolo Fulci (presidente Ferrero spa, Alba), tratteranno il tema, con il vice ministro, Andrea Olivero, il capo dipartimento Icqrf, Stefano Vaccari; il capo dipartimento Politiche Europee e Sviluppo Rurale del Mipaaf, Giuseppe Blasi; il direttore generale di Isa (Istituto per lo sviluppo agroalimentare S.p.A.) Walter Bellantonio. Le categorie, invece, saranno rappresentate dai presidenti di Confagricoltura Piemonte (Gian Paolo Coscia), di Coldiretti Cuneo (Marcello Gatto) e di Federalimentare (Filippo Magliani Ferrua). Per il mondo imprenditoriale, infine, ci saranno Lorenzo Ercole (presidente Saclà spa, Asti), Ernesto Abbona (presidente Marchesi di Barolo, Barolo) e Riccardo Pozzoli (presidente Centrale del latte, Torino).
CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 - Cuneo - Tel. 0171 455.455 - Fax. 0171 697.544 - E-mail: uic@uicuneo.it- PEC: uicuneo@pecstudio.it|   Disclaimer   |   Privacy   |   ©2008