Home

  Friday 05 June 2020
“Il rilascio di autorizzazioni ambientali all’industria spetta agli enti preposti"

C.S. n. 47

Comunicato stampa, Cuneo, 06/08/2015

con preghiera di cortese pubblicazione e/o diffusione


“Il rilascio di autorizzazioni ambientali all’industria spetta agli enti preposti"

Confindustria Cuneo risponde all’interferenza della Coldiretti sulla vicenda dell’Unicalce


“C’è in atto una campagna di disinformazione a danno dell’Unicalce spa di Bernezzo - sostiene il presidente di Confindustria Cuneo, Franco Biraghi -, di cui il comunicato stampa diffuso ieri (mercoledì 5 agosto, ndr) da Coldiretti Cuneo è solo l’ultimo e più grave atto. La situazione esige una nostra ferma presa di posizione anche a difesa del lavoro della Provincia che è preposta al rilascio dell’autorizzazione ambientale”.
Confindustria Cuneo, nello specifico, ritiene assurde le critiche avanzate da Coldiretti alla Provincia di Cuneo sul fatto che il progetto proposto non necessiti della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale.
“Noi non pensiamo che il compito di un sindacato degli agricoltori sia quello di occuparsi del rilascio delle autorizzazioni all’industria, quando esistono enti preposti sul cui operato non esistono dubbi - continua Biraghi -. Sarebbe come se Confindustria Cuneo desse retta a quegli imprenditori che temono che l’aria e l’acqua siano inquinate dai trattamenti antiparassitari che vengono fatti sui campi oppure come se andassimo a controllare l’inquinamento ambientale che proviene dai mezzi agricoli o dall’accensione di fuochi nelle campagne”.
“Coldiretti Cuneo, quando si dice preoccupata per le zone agricole a vocazione orticolo-zootecnica - conclude Biraghi -, dovrebbe considerare l’impatto dovuto al riscaldamento domestico e pubblico, al traffico veicolare e alla stessa agricoltura, tutti fattori che influiscono sulle emissioni di polveri e altri inquinanti nell’atmosfera, suolo e risorse idriche”.
CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 - Cuneo - Tel. 0171 455.455 - Fax. 0171 697.544 - E-mail: uic@uicuneo.it- PEC: uicuneo@pecstudio.it|   Disclaimer   |   Privacy   |   ©2008