Home

  Tuesday 02 June 2020
Asti-Cuneo, Confindustria annuncia: “La concessionaria ha riconfermato il completamento dell’infrastruttura con la volontà di riaprire i cantieri”

C.S. n. 31

Comunicato stampa, Cuneo, 22/07/2017

con preghiera di cortese pubblicazione e/o diffusione


Asti-Cuneo, Confindustria annuncia: “La concessionaria ha riconfermato il completamento dell’infrastruttura con la volontà di riaprire i cantieri”

Il presidente Gola scriverà ora al Ministro per raccomandare il rispetto dei tempi annunciati


Una nuova e ulteriore conferma che i lavori sull’autostrada Asti-Cuneo ripartiranno, anche se ancora manca una data certa. Il consiglio di amministrazione della società Asti-Cuneo, concessionaria della tratta, ha ufficialmente riconfermato, in seguito alla seduta di giovedì 20 luglio, il completamento dell’infrastruttura con la volontà di riaprire i cantieri. La conferma giunge dal numero uno degli industriali cuneesi, Mauro Gola.

“Nelle scorse settimane avevo già avuto in via ufficiosa rassicurazioni dal concessionario stesso, della volontà di quest’ultimo di cantierare l’opera – afferma il presidente di Confindustria Cuneo, Mauro Gola -. Questo impegno è ora stato messo nero su bianco e riconfermato. Siamo contenti di poterlo confermare a tutto il territorio della provincia di Cuneo. L’opera è di interesse strategico, sicuramente per il territorio, ma anche proprio per la società Asti-Cuneo”.
A questo punto la questione è tutta nelle mani del Ministero: “Scriverò personalmente al ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, per raccomandare il rispetto dei tempi nella concessione delle autorizzazioni alla variante che andrà effettuata sul progetto, affinché vengano rispettati i tempi dichiarati dallo stesso ministro sull’avvio dei cantieri”. I vertici della società concessionaria si sono impegnati ad incontrare una rappresentanza di Confindustria Cuneo il prossimo mese di settembre, incontro al quale saranno invitati anche i sindaci e le categorie produttive del territorio.

CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 - Cuneo - Tel. 0171 455.455 - Fax. 0171 697.544 - E-mail: uic@uicuneo.it- PEC: uicuneo@pecstudio.it|   Disclaimer   |   Privacy   |   ©2008