Home

  Monday 27 May 2019
Insert title here

RICHIESTA DI "COLLABORAZIONE" ORGANISMO PARITETICO PROVINCIALE
FORMAZIONE LAVORATORI

Dal 1° luglio 2017 è entrata in vigore, a livello piemontese, la nuova procedura per chiedere la "collaborazione" degli Organismi Paritetici Provinciali (OPP) del sistema Confindustria per la formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza sul lavoro, in attuazione delle disposizioni di cui all'art. 37, comma 12, del d.lgs. 81/2008 e dell'Accordo Stato/Regioni del 21 dicembre 2011.

Si tratta in particolare del modulo di formazione generale, specifica e aggiornamento lavoratori. La collaborazione non va richiesta, pertanto, per la formazione di altre figure (preposti, dirigenti, rspp…).

Possono presentare richiesta di collaborazione agli OPP del sistema associativo i datori di lavoro:

  • di aziende aderenti all'Associazione territoriale di Confindustria alla quale l'OPP destinatario fa riferimento;
  • b) di aziende non associate che siano allocate nella stessa provincia, esercitino un'attività riconducibile al settore Industria o dei Servizi per l’Industria e non aderiscano ad altri sistemi associativi che abbiano istituito propri Organismi Paritetici.

Come precisato dalla Conferenza Stato/Regioni, le aziende con più sedi in differenti contesti territoriali possono fare riferimento, a tal fine, all’OPP competente in relazione alla loro sede legale.

Per quanto concerne l'OPP di Cuneo, istituito da Confindustria Cuneo e da CGIL, CISL e UIL, la procedura prevede l’invio online della richiesta di collaborazione secondo le seguenti fasi:


FASE 1 - richiesta di collaborazione

La richiesta dovrà essere formalizzata online tramite la compilazione della Richiesta Collaborazione almeno 15 giorni lavorativi prima della data di inizio dei corsi, debitamente compilata e sottoscritta dal datore di lavoro o da altro soggetto da questi delegato (qualora l'attivazione dei corsi formativi sia prevista nei periodi 15 agosto/15 settembre, ovvero 15 dicembre/15 gennaio, la richiesta di collaborazione dovrà essere presentata, rispettivamente, entro il 31 luglio ed il 30 novembre).


FASE 2 - riscontro da parte dell'Organismo Paritetico

L'OPP darà riscontro via e-mail, entro 15 giorni successivi al ricevimento, mediante inoltro all'azienda delle "Linee di Indirizzo per la formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro" concordate, a livello regionale, dalle Associazioni datoriali aderenti a Confindustria e da CGIL, CISL, UIL.
L'azienda dovrà tener conto di tali indicazioni nella realizzazione delle attività formative


FASE 3 - Perfezionamento della collaborazione

L’azienda dovrà restituire all'OPP, entro 10 giorni di calendario, una dichiarazione attestante l’impegno ad osservare le indicazioni contenute nelle predette Linee di indirizzo.
Solo a quel punto la collaborazione si intende automaticamente perfezionata. In caso contrario, deve intendersi rifiutata.


FASE 4 - richiesta di collaborazione

Diversamente dal passato, la nuova procedura non prevede la restituzione del "Modello Consuntivo Attività" ma l'OPP si riserva di effettuare un monitoraggio a campione dell'attività formativa svolta dalle aziende richiedenti.
In questo caso, l'adesione al monitoraggio sarà valutata dall'OPP in sede di riscontro ad eventuali, successive richieste di collaborazione da parte della stessa azienda.

 



CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 - Cuneo - Tel. 0171 455.455 - Fax. 0171 697.544 - E-mail: uic@uicuneo.it- PEC: uicuneo@pecstudio.it|   Disclaimer   |   Privacy   |   ©2008